Arch. Claudia Baldi - MatStudio
12 Recensioni
261 Commenti
Arch. Claudia Baldi - MatStudio ha commentato una discussione: esperto di illuminazione
    4 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
Giulia
sono di Padova però grazie
Salva    
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Arch. Claudia Baldi - MatStudio

L'illuminazione è importantissima e il consiglio di un professionista fa davvero la differenza ma questo, credimi, vale anche per il progetto degli interni.... non è vero che la luce valorizza sempre tutto "qualunque sia l'arredamento".

Purtroppo, perché a volte sarebbe comodo :-)))))

1 Mi piace Salva    
Arch. Claudia Baldi - MatStudio ha commentato una discussione: Consigli Infissi e Porte
    5 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Showroom Le Porte

Buonasera Mariangela, la capisco, è vero spesso il tuto bianco può essere freddo infatti non a caso sta benissimo sui pavimenti in parquet perche scaldano è danno un equilibrio di “temperatura”.

In fondo per le “finiture “ ( di cui fanno parte le porte e i serramenti) il colore va scelto in base all’ambiente che desidera creare, se da quanto ho capito deve comunque sostituire sia gli infissi sia le porte interne ha davvero a disposizione una infinità di modelli e di essenze.

Come per legge dell’equilibrio, con un pavimento effetto resina o cemento io consiglio di considerare le porte come elementi di arredo che possano scaldare l’ambiente, oggi per le porte interne esistono molte finiture in legno moderne e naturali che oltre a dare molta personalità e carattere un po’ al di fuori del solito bianco massificato (che di solito invece consiglio e mi piace molto sul parquet) infondono un certo equilibrio di temperature, mentre per gli infissi facilita di piu un colore interno neutro e qui il bianco puo venire in aiuto, è luminoso, va bene ovunque, non fa a pugni con le tende e funge da cornice per uno sguardo sull’esterno, se poi l’esterno è bello punti su un profilo sottile e magari a tutto vetro. Oggi i serramenti si possono avere bicolori e di materiali diversi, ma se non vive in un condominio e può scegliere anche il colore esterno e le piace uno stile grafico , tecnico e moderno io valuterei anche un antracite su un profilo tecnico come il finprojet di finstral che è veramente unico nel suo genere.

Un paio di spunti per serramenti e porte

Serramenti bianchi pavimenti grigi

TRASFORMAZIONE E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA · Maggiori informazioni


Portoncino bianco interno e grigio esterno


TRASFORMAZIONE E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA · Maggiori informazioni



Essenze in legno moderne


Porte in legno Garofoli, nuove tendenze per l'arredo moderno · Maggiori informazioni







Essenze legno Scure o chiare sul pavimento effetto cemento stanno molto bene.

Non che il bianco non stia ben però.... diciamo che è sempre un’ultima spiaggia.

Salva    
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Showroom Le Porte

Il profilo grigio invece tecnico fin Projet è così



Ma anche così tutto vetro nella serie CRISTAL... è meraviglioso, praticamente arreda già quello



E le porte interne puoi abbinarci queste


Porta scorrevole filomuro · Maggiori informazioni




Progetto boiserie e porte speciali · Maggiori informazioni




Benvenuta nel mondo delle finiture.... tu pensavi che esistesse solo il bianco .....


Salva    
Arch. Claudia Baldi - MatStudio ha commentato una discussione: Tra poco tocca a me!
13 Mi piace    54 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
Luca Pennisi

Buon pomeriggio a tutti.

Stamattina, leggendo il commento di Nina - ninanuvoletta ho avuto lo stesso pensiero ben espresso da Roberta Tognoni.

Non che il primo pensiero sia sbagliato, tuttavia penso che la "filosofia" di Houzz sia proprio questa...osservare in silenzio, in maniera discreta, quanto fatto dai PRO per poter scegliere senza ingerenze e con serenità. Dopotutto, in un'era molto social, ci dobbiamo aspettare che un PRO all'avanguardia nelle tecniche, nell'aggiornamento dei materiali ecc., sia anche capace di saper comunicare la propria filosofia proprio su questo portale che non è una chat (o almeno lo è molto meno di altri social) ma una vetrina di scambio di idee e competenze.

La mia filosofia è molto latina...in medio stat virtus, Houzz è un ponte su cui incontrarsi, ma poi è il momento di incontro nel mondo reale che serve a discernere se il PRO sia capace di soddisfare i desiderata del cliente.

Houzz non è il mondo, ma il mondo sta anche in Houzz.

2 Mi piace Salva    
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
archèTìpe
complimenti x la casa stupenda che hai acquistato e inoltre mi fa molto piacere che tu voglia mantenere il mood originale!!!
se può interessarti io sono siciliana e pur avendo base a Milano viaggio spesso x la Sicilia in quanto ho diversi contatti e seguo progetti anche li. Guardando le foto della tua casa ho subito riconosciuto lo stile tipico delle nostre case d'epoca....qualora fossi interessata potresti guardare il nostro profilo e.....non si sa mai, magari potrebbe venir fuori una collaborazione!!!
Qualunque decisione tu possa prendere ti auguro comunque un grosso in bocca al lupo x questa avventura e tienici informati!!!
2 Mi piace Salva     Ringraziato da Livia
Arch. Claudia Baldi - MatStudio ha commentato una discussione: carta da parati o altro
1 Mi piace    1 Commento
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Arch. Claudia Baldi - MatStudio

Per quanto riguarda i cromatismi, credo sia meglio verificarli dal vero, campioni alla mano.

Considera che la carta ha uno spessore (per un lavoro a regola d'arte va rigirata sui fianchi e non applicata solo sul fronte) e questo va considerato quando si realizzano le porte. Inoltre, se vuoi che il decoro abbia continuità sulle due ante affiancate, anche la carta va stampata apposta. Nel senso che devi chiedere a chi ti vende la carta di creare dei fogli dove il motivo si interrompe e poi riprende sullo spigolo delle ante e non alla fine del foglio (che andrà ripiegato sullo spessore)...

Spero di essere stata chiara. Comunque è più complicato a dirlo che a farlo, le più importanti aziende che producono carte realizzano queste personalizzazioni.

2 Mi piace Salva    
Arch. Claudia Baldi - MatStudio ha commentato una discussione: Architetto o no?
2 Mi piace    60 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Architettare

Buon giorno, non ho letto tutti i commenti ma li leggero` perche` l`argomento e` interessante. Rispondo solo alla domanda: e` lecito e frequente che il committente faccia tutto da solo. Pero` attenzione alle autorizzazioni inoltre trovo utile ricordare che in questo caso il committente ha grosse responsabilita` in merito alla sicurezza di chi entra in casa a lavorare. Visto che devi avvalerti di molte professionalita`diverse, uso una metafora :) Hai deciso che vuoi mangiare un piatto da chef; ti e` mai capitato di vedere cosa succede in cucina? Anche se sai cucinare, ti verrebbe mai in mente di metterti al posto dello chef? Riusciresti a coordinare dieci persone che stanno cucinando per te e ma anche per altre cinquanta persone? Riusciresti a inventarti il piatto, scandire i tempi, le varianti, le idecisioni con i tempi di esecuzione? A ognuno il suo lavoro. Dipende dal risultato che intendi ottenere in termini di tempo, denaro e risultato estetico. Qualcuno che si trova a progettare e coordinare alla fine c`e` sempre, per forza. E` molto utile individuare chi sia sin dall`inizio per evitare spiacevoli sorprese. Buona decisione!

4 Mi piace Salva    
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
Barbara D'Amato
Ragazzi ma che bel salottino stimolante e piacevole che avete aperto! questo per me è il bello e la forse la vera essenza di houzz, a prescindere dalle richieste disperate di noi non PRO che vorremmo realizzare la casa dei sogni(diciamo la verità) pensando di poter scopiazzare qua e la, e qualcuno di talento ci riesce pure!
Detto questo, complimenti a tutti, siete PRO onesti e appassionati, e questi pregi si evincono dal vostro amabile modo di scrivere. Non smettete di bazzicare e divertirvi su questa piattaforma, che permette a tutti gli amanti del bello e ai curiosi del come come me di essere sempre connessa con questo mondo affascinante senza spendere più una fortuna in riviste specializzate che acquistavo per il solo piacere irresistibile di sfogliare e ammirare. Grazie architetti, grazie Houzz
2 Mi piace Salva    
Arch. Claudia Baldi - MatStudio ha commentato una discussione: Consiglio per condominio
    4 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
Bil

Per come la vedo io, alle domande dovrebbe rispondere il committente!

Salva    
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Isola Progetti
buonasera
da quando ho messo piede nella facoltà di architettura mi hanno parlato di cultura, metodo, sintesi e composizione architettonica.
ho poi persino insegnato questi concetti alle "nuove leve"
mi stupisce leggere le sue richieste. ora, i casi sono due: o ci sta prendendo in giro oppure ha veramente bisogno di affidarsi a un buon architetto (ing. geom).
voglio sperare che sia buona la prima se no rischia tantissimo.
2 Mi piace Salva    
Arch. Claudia Baldi - MatStudio ha commentato una discussione: Consiglio pavimento bagno cieco
1 Mi piace    13 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
roberto nicoli

l'azzurro essendo un colore freddo allarga il locale e va benissimo , ma è anche il colore del mare , ed una soluzione potrebbe essere quella di posare nella doccia una sola striscia di piastrelle a scaglia di pesce per non appesantire (anche il portafoglio) , costruire il piano doccia con lo scarico laterale a canala e con il piano a ciottoli della italceramica che sono il top dell'anti sdrucciolo, pavimento stessa tonalità dei ciottoli in ceramica opaca o sempre ciottoli.

sopra il lavabo un grande specchio con cornice della stessa ceramica in tonalità scura e se possibile con strisce ricavate dalle piastrelle a scaglia . Sulla parete nessun saliscendi , ma solo il miscelatore al centro striscia in alto in base alla pressione dell'acqua un bel soffione con luci .

Ti sembrerà di entrare in piscina

,

1 Mi piace Salva    
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
Stefania Stefania
Ciao a tutti, ho bisogno ancora di un vostro consiglio! Purtroppo le piastrelle rettangolare di colore unico sono state previste solo per i rivestimenti... Quindi ora per il pavimento sono punto e a capo, non so cosa mettere! Se facessi fare pavimento in resina di uno dei colori delle squame? Mi sto complicando la vita? Grazie e scusate...
Salva    
Arch. Claudia Baldi - MatStudio ha commentato una discussione: Aiuto!! Idraulico ha sbagliato altezza dello scarico lavabo
    8 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Arch. Claudia Baldi - MatStudio

Se il cassetto è 25 e deve coprire lo scarico (e comunque il fondo del cassetto avrà un suo spessore) il filo basso del cassetto sarà nella migliore delle ipotesi a 46/47 da terra, di conseguenza la parte sopra a 71.

Il lavandino andrà da 71 in su, ipotizzando che sia circa 13cm l'altezza della parte superiore sarà a 84. Potrebbe andare, anche se potrebbe essere più alto.

Va però verificato il cassetto, se davvero si può mettere subito sotto il sifone o magari ha un foro non mofificabile.

Resta il fatto che se gli impianti sono stati tracciati ad una certa altezza l'idraulico, che gli piaccia o no, se ha sbagliato dovrebbe alzarlo....

Salva    
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
piera_bambacaro

Vi ringrazio per i preziosi consigli .

Salva    
Arch. Claudia Baldi - MatStudio ha commentato una discussione: Software per progettazione facile
1 Mi piace    18 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
michele volpi - studio interior design

ehehehh, in effetti spesso è così Maria Grazia, la cosa però, andrebbe vista dalla parte del professionista che, per indole e deformazione professionale, va ben oltre il semplice consiglio richiesto, bensì vede nell'ambiente interessato, ben altre criticità rispetto alla tenda o alla mensolina. E' pur vero che, a volte, il professionista dovrebbe intervenire esclusivamente sulla domanda specifica o tacere per pudore! :) Ma credimi, non è facile resistere

5 Mi piace Salva    
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
Franco2018

https://floorplancreator.net/


Non sarebbe male se la redazione di Houzz scrivesse un articolo attorno a questo argomento, presentando pregi e difetti dei vari tool proposti.

Salva    
Arch. Claudia Baldi - MatStudio ha commentato una discussione: SCHEDA TECNICA POSTI A SEDERE
5 Mi piace    16 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Andrea Pacciani Architetto

il tavolo quadrato da 8 posti è 130x130 se no le gambe delle sedute d'angolo si toccano.

il tavolo tondo minimo da 6 posti è diam 120 max 130 mentre 140 è un'inutile misura.

Sono considerazioni di esperienza sul campo di 20 anni, non di manuali...

1 Mi piace Salva    
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
www.arredalatuacasa.com

Andrea Buongiorno,

Il tavolo quadrato da 8 posti noi lo abbiamo messo da 150x150 ma questo perche' abbiamo studiato lo schema in base a quello che vendiamo maggiormente.


Per il tavolo rotondo allora possiamo rivedere...noi per il 140 Cm abbiamo messo 7 posti...molte aziende producono questa misura e spesso ci viene richiesta soprattutto all'estero.

Mi riferisco in particolare agli Stati Uniti.


Salva    
Mostra altre attività...