Arch. Claudia Baldi - MatStudio
12 Recensioni

Attività recenti

Arch. Claudia Baldi - MatStudio ha commentato una discussione: SOS Marmo, svecchiare l'appartamento preservando il pavimento.
    6 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Arch. Claudia Baldi - MatStudio

Secondo me questo pavimento non è poi così male.... è un pochino difficile ragionare sui colori così in astratto, senza sapere destinazione e dimensione delle stanze.

Una cosa che devi tenere presente è che spesso a dare l'aria di "datato" sono più le porte e le finestre che il pavimento in se. In questo caso sono contemporanee o "datate"? Avete in mente di sostituirle o verniciarle?

1 Mi piace Salva    
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
Laura Salimbeni
Grazie infinite per le risposte!
Le porte sono datate, verniciate di bianco.
Salva    
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
Nina

Beh, già che sono bianche potrebbero andare bene senza doverci mettere le mani. Peggio se fossero state legno o vetrate.

puoi postare una foto un po’ più di insieme?

Salva    
A Arch. Claudia Baldi - MatStudio piace un commento su una discussione: Suite con bagno e cabina armadio
2 Mi piace    14 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
silvia piccioni architetto

Ciao Nina, sarà perchè abito in un attico con solo portefinestre!!!

Per la scelta della cabina armadi (polvere etc.) ognuno sceglie come allestire il suo spazio: in questo caso potrebbero essere inserite anche delle belle armadiature chiuse.




queste di Poliform.

4 Mi piace Salva    
A Arch. Claudia Baldi - MatStudio piace un commento su una discussione: Compromesso in famiglia: come convivere con un gusto estetico diverso?
7 Mi piace    9 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Lidia Zitara

No, non puoi. È un chiaro caso da "smaltimento di ingombranti". Prenota il giorno giusto e lascialo fuori ben etichettato.

3 Mi piace Salva    
A Arch. Claudia Baldi - MatStudio piace un Ideabook: PIASTRELLE IDEE
22 Mi piace    1 Commento
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
NEVA Architecture Intérieure - Interior Design

Nous sommes ravis que notre projet vous plaise ! Merci :)

We're glad you like our project ! Thank you ! :)

https://www.nevainteriordesign.com

1 Mi piace    
A Arch. Claudia Baldi - MatStudio piace un Ideabook: Atmosphere
1 Mi piace    Commento
A Arch. Claudia Baldi - MatStudio piace un Ideabook: Dining
1 Mi piace    Commento
Arch. Claudia Baldi - MatStudio ha scritto una recensione OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS
2 Mi piace   
Arch. Claudia Baldi - MatStudio ha commentato una discussione: esperto di illuminazione
    4 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
Giulia
sono di Padova però grazie
Salva    
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Arch. Claudia Baldi - MatStudio

L'illuminazione è importantissima e il consiglio di un professionista fa davvero la differenza ma questo, credimi, vale anche per il progetto degli interni.... non è vero che la luce valorizza sempre tutto "qualunque sia l'arredamento".

Purtroppo, perché a volte sarebbe comodo :-)))))

1 Mi piace Salva    
A Arch. Claudia Baldi - MatStudio piace un Ideabook: cementine
13 Mi piace    Commento
A Arch. Claudia Baldi - MatStudio piace un commento su una discussione: consiglio su parquet
2 Mi piace    24 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
Utente-966730691

Vi ringrazio a tutti del consiglio. Metterò il parquet in legno

4 Mi piace Salva    
A Arch. Claudia Baldi - MatStudio piace un Ideabook: solo dettagli
17 Mi piace    Commento
A Arch. Claudia Baldi - MatStudio piace un Ideabook: Idee di Elisa
5 Mi piace    Commento
A Arch. Claudia Baldi - MatStudio piace un Ideabook: Idee living
81 Mi piace    13 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Longo&Troja | Studio d'architettura

grazie di aver selezionato la foto di uno dei nostri progetti!

1 Mi piace    
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
STUDIO14

Ringraziamo della scelta fatta, la invitiamo quindi a seguire tutti gli altri nostri progetti

1 Mi piace    
A Arch. Claudia Baldi - MatStudio piace un Ideabook: Eau de toilette
3 Mi piace    Commento
A Arch. Claudia Baldi - MatStudio piace un commento su una discussione: Aiuto - disposizione stanze
    55 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Mariagrazia De Stena

Per i dati forniti credo sia impossibile fare una proposta, le soluzioni sarebbero infinite, pertanto è fondamentale avere più info su cosa lei desidera...il numero delle camere, dei bagni, ecc.

Provi a riparlarne con il suo Architetto, se non la soddisfa può sempre cambiare!

2 Mi piace Salva    
Arch. Claudia Baldi - MatStudio ha commentato una discussione: Tra poco tocca a me!
13 Mi piace    56 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Arch. Claudia Baldi - MatStudio

Io faccio molti progetti lontani e mi organizzo a seconda dei casi, delle necessità ed anche del budget...

In linea generale faccio un sopralluogo, stendo il progetto e per seguire i lavori mi affido ad un tecnico locale che mi supporta a volte anche nella gestione delle pratiche. In questo modo i miei sopralluoghi in cantiere sono limitati e poco frequenti ma seguo la cosa a distanza interfacciandomi con il tecnico. In questo modo ho lavorato in molte città d'Italia e anche all'estero (ho fatto anche un progetto a New York!).

Altre volte mi è capitato invece di seguire tutte le fasi e fare la Direzione Lavori anche a distanza ma ovviamente il costo delle trasferte diventa un po' più importante.

In alcuni interventi mi sono limitata a definire la distribuzione, i materiali e gli arredi, lasciando al tecnico locale lo sviluppo degli esecutivi.

Come trovo collaboratori e maestranze? O me li indica il committente, se è del luogo, oppure tramite conoscenze. Chiedo a qualche collega o ex studente (io insegno all'università) di mettermi in contatto con qualcuno e di solito funziona....

Per un progetto di ristrutturazione a Stoccolma invece ho trovato l'impresa qui su Houzz, e devo dire che è andato tutto bene!

Alla fine credo che la cosa più importante per la buona riuscita del progetto sia l'affinità e la fiducia nel professionista e io sceglierei in base a quella, ragionando poi con lui su come gestire la logistica nel rispetto delle esigenze di tutti.


2 Mi piace Salva     Ringraziato da Livia
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
6bar8

Livia, un'ulteriore opzione: inizia a vivere la casa così com'è. Nel frattempo, vivendola, comprenderete meglio le vostre esigenze, i pregi e difetti dell'appartamento. Nel frattempo conoscerai dei vicini, delle persone che magari hanno avuto i tuoi stessi dubbi e difficoltà e, portandoti a vedere le loro ristrutturazioni, potrai farti un'idea più precisa del tuo progetto e del professionista a cui affidarti. Prenditi perció una stagione per valutare, raccogliere e cambiare idee e far sedimentare i tuoi desiderata. Vedrai che questo tempo che ti sembrerà sprecato, sarà invece un'ottimo investimento. Ti auguro il meglio

3 Mi piace Salva    
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Studio Artifex

Vista la nostra esperienza nel campo dell'"architettura integrata" sia nella gestione progettuale che esecutiva, affidarsi ad un unico professionista che possa studiare l'intero progetto di ristrutturazione/riqualificazione, dell'arredamento, comprendendo la fornitura e la selezione delle aziende esecutrici, è senz'altro l'arma vincente: la logica del "chiavi in mano" nel rispetto del budget di spesa prestabilito con il committente. Se invece andiamo nella direzione del realizzare i lavori senza continuità nel tempo ed "in economica" si rende vana tale filosofia spendendo, come spesso accade in questi casi, più soldi di quelli preventivati inizialmente e con una qualità dei lavori non sempre in linea con quelle che sono le regole dell'arte.

La progettazione e la "direzione artistica" a distanza che sappia cogliere e capire le vere aspettative del cliente, è fattibile. Ma il rispetto di quanto progettato in remoto si ha solo tramite persone di fiducia e garantita professionalità (altrettanti pro ed imprese) che sappiano muoversi all'interno della "burocrazia e le regole" del luogo.

In altre parole il risultato finale e del budget da stanziare è commisurato al livello di ristrutturazione a cui vogliamo sottoporre il nostro immobile e dalla reale necessità di un approfondito studio degli interni.

Il consiglio di "6bar8" di vivere la casa e tutto ciò che la circonda prima di prendere ogni decisione resta, al momento, il più sensato.

3 Mi piace Salva    
OFFICINE VITTORIO COLOMBO SAS ha scritto una recensione Arch. Claudia Baldi - MatStudio
1 Mi piace   
Arch. Claudia Baldi - MatStudio ha commentato una discussione: Consigli Infissi e Porte
    5 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Arch. Claudia Baldi - MatStudio

No, non devono necessariamente essere uguali. Infissi e porte possono essere diversi e in teoria anche le porte possono esserlo fra loro. Mi è capitato di fare nella stessa casa porte diverse in caso di porte rasomuro fatte laccare del colore della parete... Però è davvero molto difficile dare delle indicazioni così in astratto.

Salva     Ringraziato da Marianna Figliuolo
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Showroom Le Porte

Buonasera Mariangela, la capisco, è vero spesso il tuto bianco può essere freddo infatti non a caso sta benissimo sui pavimenti in parquet perche scaldano è danno un equilibrio di “temperatura”.

In fondo per le “finiture “ ( di cui fanno parte le porte e i serramenti) il colore va scelto in base all’ambiente che desidera creare, se da quanto ho capito deve comunque sostituire sia gli infissi sia le porte interne ha davvero a disposizione una infinità di modelli e di essenze.

Come per legge dell’equilibrio, con un pavimento effetto resina o cemento io consiglio di considerare le porte come elementi di arredo che possano scaldare l’ambiente, oggi per le porte interne esistono molte finiture in legno moderne e naturali che oltre a dare molta personalità e carattere un po’ al di fuori del solito bianco massificato (che di solito invece consiglio e mi piace molto sul parquet) infondono un certo equilibrio di temperature, mentre per gli infissi facilita di piu un colore interno neutro e qui il bianco puo venire in aiuto, è luminoso, va bene ovunque, non fa a pugni con le tende e funge da cornice per uno sguardo sull’esterno, se poi l’esterno è bello punti su un profilo sottile e magari a tutto vetro. Oggi i serramenti si possono avere bicolori e di materiali diversi, ma se non vive in un condominio e può scegliere anche il colore esterno e le piace uno stile grafico , tecnico e moderno io valuterei anche un antracite su un profilo tecnico come il finprojet di finstral che è veramente unico nel suo genere.

Un paio di spunti per serramenti e porte

Serramenti bianchi pavimenti grigi

TRASFORMAZIONE E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA · Maggiori informazioni


Portoncino bianco interno e grigio esterno


TRASFORMAZIONE E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA · Maggiori informazioni



Essenze in legno moderne


Porte in legno Garofoli, nuove tendenze per l'arredo moderno · Maggiori informazioni







Essenze legno Scure o chiare sul pavimento effetto cemento stanno molto bene.

Non che il bianco non stia ben però.... diciamo che è sempre un’ultima spiaggia.

Salva    
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Showroom Le Porte

Il profilo grigio invece tecnico fin Projet è così



Ma anche così tutto vetro nella serie CRISTAL... è meraviglioso, praticamente arreda già quello



E le porte interne puoi abbinarci queste


Porta scorrevole filomuro · Maggiori informazioni




Progetto boiserie e porte speciali · Maggiori informazioni




Benvenuta nel mondo delle finiture.... tu pensavi che esistesse solo il bianco .....


1 Mi piace Salva    
A Arch. Claudia Baldi - MatStudio piace un commento su una discussione: Dilemmi catastali
2 Mi piace    5 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
MICROCOSMO Interior Design

Salve, se il piano mansanrdato è accatastato come soffitta, forse non ha i requisiti di abitabilità, altezze ed illuminazioni da regolamento edilizio, oppure è per altri motivi. Chiedete informazioni al proprietario e cercate un tecnico di zona che vi possa seguire.

5 Mi piace Salva     Ringraziato da Alessia Screpanti
Florinda Morini ha scritto una recensione Arch. Claudia Baldi - MatStudio
1 Mi piace   
A Arch. Claudia Baldi - MatStudio piace un Ideabook: Casa Campagna
4 Mi piace    Commento
A Arch. Claudia Baldi - MatStudio piace un commento su una discussione: Architetto o no?
2 Mi piace    60 Commenti
Grazie per aver segnalato questo commento. Annulla
PRO
Roberta Tognoni

Mi permetto di fare una precisazione riguardo all'affermazione "basta avere buongusto", poi mi defilo perché in altre faccende affaccendata.

Per quanto riguarda il gusto concordo con kant nel pensare che esiste una differenza sostanziale tra chi ha gusto per apprezzare un opera d'arte ed il gusto del genio che l'ha creata. Certo qua non stiamo parlando di opere d'arte ma il concetto a mio avviso è lo stesso.

2 Mi piace Salva    
Arch. Claudia Baldi - MatStudio ha caricato 3 foto in: Casa al Mare
Mostra altre attività...